Tregua Testo

Testo Tregua

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Troppe anime perse perché io le segua
quanto puoi tenermi qui
e quando puoi lasciarmi andare
datemi un po' di …
datemi un po' di … datemi un po' di …

Tregua, tregua

Scatole vuote
fucili riempiono i muri
e niente mi rimane dentro
perché dentro è, perché dentro è
perché dentro è …

Fuori, fuori, fuori

Allora può continuare
questo trapasso continuo di cose
dal video all'altare e dall'altare al video
dal video all'altare e dall'altare al video
lasciando il mio occhio vitreo

Passa una fila lenta di spose e un buio d'ombra compare
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.