Sornione Testo

Testo Sornione

A domandarti come stai,
si corre sempre un certo rischio,
il rischio che risponderai
e questo normalmente sai non è previsto,
non è prevista l'onestà
e se ti guardi intorno mi darai ragione,
e va di moda la sincerità
ma solo quando è urlata alla televisione.

La verità non paga mai
anzi negli altri mette sempre agitazione,
non discutere di ciò che sai
su tutto il resto esprimi sempre un'opinione,
chi non conosce dignità,
non può nemmeno percepire umiliazione
e se qualcuno mai te lo rinfaccerà
non gli rispondere,
sorridigli sornione
sornione

Di andare dritto proprio non mi va
girare intorno è la mia condizione
tipo avvoltoio sulla verità
se guardo altrove non è per distrazione,
è il tempo che è necessario per decidere,
per affilare le unghie e poi combattere,
anche se sembra che nulla mai mi tocchi
quando sorrido non chiudo certo gli occhi

Ma le regole le so giocherò
seriamente come so, come sai
Altrimenti non potrei rispettare
a fondo questo impegno
e domandare ancora il tuo sostegno

Amami...tu amami!
(e certamente soffrirai
ti ribellerai, mi maledirai
mi dirai
che ti rovinai
poi mi odierai
poi,forse,
ci ripenserai)
E osserva bene questo ghigno

Quando mi rincontrerai
mi sorriderai
sornione

Ricorda bene questo ghigno
Ricorda bene questo ghigno

A domandarti come stai
si corre sempre un certo rischio
Il rischio che risponderai
e questo sai, non è previsto
Copia testo
  • Guarda il video di "Sornione"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più