Unò-dué Testo

Testo Unò-dué

Unò-duè unò-duè unò-duè unò-duè
unò-duè unò-duè unò...
unò-duè unò-duè
lo sguardo fisso fronte a te
attento che l'incedere
sia stabile
stabile
unò-duè unò-duè
ti manca sempre un poco il tre
inutile riflettere
unò-duè unò-duè
e quando arriveremo in fondo
presenteremo il conto
ma intanto
intanto siamo qua
e avremo pane
per non morire
e rabbia
per proseguire
e vino e vino
per chi ci seguirà
unò-duè unò-duè
lo sguardo lì davanti a te
attento che l'incedere
sia stabile
stabile
unò-duè unò-duè
ti manca sempre un poco il tre
inutile riflettere
unò-duè unò-duè
Copia testo
  • Guarda il video di "Unò-dué"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più