La Ballata Delle 4 Carte Testo

Testo La Ballata Delle 4 Carte

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
la loena la riid... vègia,
de dree al mazz di caart,
ma la lüüs dè na candela
la te fa scunfuund i culuu.
Ass ass de fiuur
e adess se règordi i uduu
primaver, invernu e fantasmi
che passègen de fö del purtòn
ass, ass de picch
nòcc de biss in giir per i bricch
la buteglia senza el büsciòn
e i öcc che cugnussen nissoen

ass, ass, ass, mej mai fidàss...

ass, ass de quadri
e i öcc divendàven ladri
i eren bon de purtatt via i paròll
i eren bonn de purtatt via anca te....
ass, ass de coer
quel coer che l'è sempru el coer
e büta per aria i tò caart
e vann senza girass
e vann senza girass...

ass, ass, ass, mej mai fidàss
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.