A Volte Capita Testo

Testo A Volte Capita

Tiziano Ferro: "Ecco come mi sono preparato per il tour"
Non sono come mi volevi tu
non sono niente di che
vivo come in un film tra sogno e realtà
ma sa-a-a-ai a volte ca-a-apita
che ti svegli un giorno immersa
in una bugia e pensi che ti passerà
a-a-a-a-a-a-a-a-a-a.

Non farci caso, non chiederti se
stai bene o male così
non rincorrere più la voglia che hai
ma sa-a-a-ai a volte ca-a-apita
che ti svegli un giorno ubriaca
di fantasia e pensi che ti passerà
a-a-a-a-a-a-a-a-a-a
a volte ca-a-a-a-a-a-a-a-apita
a volte ca-a-a-a-a-a-a-a-apita

Non c’è più niente che valga stare qui
ma non ho voglia di ripentirmene
restare in posa per dire un altro sì
e poi ritornare da te dopo tutto
a volte ca-a-a-a-a-a-a-a-apita
a volte ca-a-a-a-a-a-a-a-apita
a volte ca-a-a-a-a-a-a-a-apita
a volte ca-a-a-a-a-a-a-a-apita
a volte ca-a-a-a-a-a-a-a-apita
a volte ca-a-a-a-a-a-a-a-apita.