La Presunta Cecità Di Irene Testo

Testo La Presunta Cecità Di Irene

Marco Carta sarà un naufrago dell'Isola dei Famosi 2016
Irene è molto bella
e ha le spalle più piccole
e gli occhi
gli occhi non hanno una fine
e ha molti biondi capelli
due mani e molte gonne
Per colpa delle mani
solo due
lei non sa più cosa fare
scegliere un uomo
o prendere il volo
e l'acqua il sale e la terra
non hanno nessuna colpa
è tutto cio che c'è nel cielo
che me l'ha portata via
la cosa più bella che avevo
Così le scrivo una lettera su un fiore
tutto nero su bianco
e il vento felice mi aiuta
portandola via
vento adesso vola nel cielo
Su un fiore che il vento le ha donato Irene leggerà
le mani amore non toccano il cielo
e un giorno di bianchi capelli avrà gli occhi molto stanchi
Sentendo i profumi di Maggio Irene penserà
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.