Agenzia Di Viaggi Testo

Testo Agenzia Di Viaggi

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Un anno di lavoro, sei giorni di vacanze
Traghetto prenotato, così come le stanze
Già vedo quella spiaggia ripiena di ragazze
Mi vedo lì sdraiato a fare cose pazze

Valigia quasi pronta, ritiro spirituale
Quest'oggi non mi ubriaco, non voglio stare male
Perchè tra poco parto: mi vado a divertire
Però leggo il giornale e mi viene da morire...

Via Via s'è fottuta i soldi l'agenzia
Via, s'è rubata la vacanza mia
Mi sento male... cado nell'epilessia

Truffa all'agenzia, titolo a nove colonne
Quella dove ho prenotato, saltano Madonne
Di corsa mi precipito davanti a quel portone
Serrande già sprangate con sopra un cartellone

Sparito il titolare e gli incassi per i viaggi
Pensare che diceva "da noi solo vantaggi!"
Ed anche per quest'anno vacanze già finite
Ritorno a lavorare e mi prende la gastrite...

Via Via s'è fottuta i soldi l'agenzia
Via, s'è rubata la vacanza mia
Mi sento male... cado nell'epilessia
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.