Teresa Testo

Testo Teresa

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
(Giuseppe Pagliaroli)

Affronti ogni discorso con grande personalità
Esaltando sempre la tua femminilità
Investi lo stipendio in simboli di vanità
Condisci le tue frasi con lemmi di volgarità

Bella splendida come sei tu, spezzi cuori sempre di più
Lanci occhiate da vera vamp, cosi non va cosi non va

Parla pulito Teresa, scendi giù a fare la spesa
Il frigorifero è vuoto, ci vuole poco ci vuole poco

Spari ai quattro le tue ideologie di vita
Sempre più convinta sempre pronta alla sfida
Ma non c'è solo questo c'è bisogno anche di cuore
Ti sciogli solamente se giochiamo al dottore...

Bella splendida cedi però, all'abbraccio che forte ti dò
Cade giù la maschera che sempre tu hai, ti scalderò, ti scalderai

Parla pulito Teresa, scendi giù a fare la spesa
Il frigorifero è vuoto, ci vuole poco ci vuole poco
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.