L'astronauta pasticcione Testo

Testo L'astronauta pasticcione

C'e' un astronauta pasticcione, si e' fatto addosso la pupu' :
ma i membri dell'equipaggio si accorgono, lo sgridano.
Nella sua tuta d'amianto c'e' stato un grosso patatrac
e i suoi colleghi spaziali lo buttan giu',
ma lui canta una canzone ironica :


"Scismi bellissimi dentro di me,
cellule di materia in putrefazione,
solo scismi bellissimi
dentro di me,
sostanze tossiche diffuse per tutto il moderno scafandro.

Emarginato nel cosmo
- non ricevo piu' -
emarginato nel blu -
may day,may day, sos, aiuto -
ho combinato un disastro con la pupu' : sono solo un pasticcione in orbita.

Scismi bellissimi
dentro di me, cellule di materia in putrefazione,
solo scismi bellissimi
dentro di me,
sostanze tossiche diffuse per tutto il moderno scafandro.
Visioni mistiche
della mia generazione :
solo
spasmi fortissimi
dentro di me,
fuori dal modulo,
trainato da un cavo che e' tutto un programma.

Copia testo
  • Guarda il video di "L'astronauta pasticcione"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più