La Mia Provincia Testo

Testo La Mia Provincia

Fabri Fibra condannato per aggressione: colpì un ragazzo con un microfono
Scarica la suoneria di La Mia Provincia!
Guarda il video di "La Mia Provincia"

[Emilietto lo zarro, 2007, giù con Aigor]
[yeh! ah se se yeh ah yeh yeh]
guardo indietro con la mente, torno a qualche anno fa,
quando ancora il pomeriggio stavo nella mia città,
quando non capivo un cazzo ed era colpa dell'età
stavo sotto un porticato e manco conoscevo il rap,
a scuola andava tutto di merda e me ne fregavo
salutavo mamma con la cartella e poi non andavo,
se andavo boicottavo la metà dei miei compagni
non socializzavo e passavo il tempo chiuso nei bagni,
i primi pomeriggi passati con i più grandi
erano quelli che portavano ad incasinarti,
passavamo il nostro tempo dentro i bar
che a menarci con gli altri ragazzi merda di scazzi meno importanti,
tanti adesso hanno la testa a posto,
altri come allora sono rimasti uguali nello stesso posto,
io in mezzo a ste storie provinciole
ho preso fin troppe botte e ho speso fin troppe poche parole

RIT x2
Emilietto lo zarro, dalla mia provincia
rispetta la mia storia che da qui tutto incomincia
non so a che sia servito tutto ciò
forse a prendere i valori e imparare dai giorni no!

quando avevo 15 anni i miei interessi erano pochi,
il sabato sera lo trascorrevo in sala giochi,
i fuichi d'artificio non mi son mai interessati
preferivo il vandalismo coi petardi artigianali
i giorni provinciali poi cominciano a stancartri
così senti il bisogno di muoverti in altre parti,
ora per stripparmi devo andarmene lontano
e prendere tre mezzi al giorno fino giù in centro a milano
non scorderò mai ogni periodo che ho trascorso
con i giorni in freestyle che tutt'ora io percorro,
oggi dormo poco e il mezzogiorno di fuoco
non me lo sogno perchè non prendo sta merda per un gioco,
cè poco da dire su quel che ho fatto e quel che faccio
son sempre emilietto la stessa testa di cazzo,
tengo alle persone su cui conto perchè conto sulle persone a cui tengo e tutto torna fino in fondo

RIT x2
Emilietto lo zarro, dalla mia provincia
rispetta la mia storia che da qui tutto incomincia
non so a che sia servito tutto ciò
forse a prendere i valori e imparare dai giorni no!

[yeah]
[e dedico questo pezzo a tutti quelli che,
hanno passato l'infanzia con me in provincia a tutti gli amici vecchi quelli in grande e vecchia compagnia,
i più cari: aigor, iuri, abmo, atisi, a mario, a riglia, a roccia, a silvia e seba
a tutta la compagnia che sta alle piste
a tutti quelli di sta provincia del cazzo]
[l'avevo promesso raga]
[yeah]

Scarica la suoneria di La Mia Provincia!
Lascia un commento