Folle Paradiso Testo

Testo Folle Paradiso

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Folle Paradiso!
Guarda il video di "Folle Paradiso"

Ricordi di un pomeriggio sopra due prati,
noi due distesi a fare l'amore,
sapendo che era già la fine di tutto.
Ricordi di una finestra aperta d'estate,
noi due impegnati a fare pace
e non sentire nessun, nessun dolore
Lasciarsi e non sapere che cosa ci è successo.
Così per caso ritrovarsi a partire da zero,
numerare i tuoi giorni da zero
costruire i tuoi sogni da zero
e baciare un estraneo da zero
e imparare ad amarlo, amare davvero
e sentirsi bruciare dentro di nuovo
e conoscersi ancora da zero
ricominiciare è un folle paradiso
ricominiciare è un folle paradiso.
Tormenti di una giornata uggiosa,
due pigne,
avrei potuto farti male
per soddisfare il mio piacere
Lasciarsi e non sapere che cosa ci è successo.
Così per caso ritrovarsi a partire da zero,
numerare i tuoi giorni da zero
costruire i tuoi sogni da zero
e baciare un estraneo da zero
e imparare ad amare, amarlo davvero
e sentirsi bruciare di nuovo
e conoscersi ancora da zero
ricominciare è un folle paradiso
ricominciare è un folle paradiso
ricominciare è un folle paradiso, paradiso.

Scarica la suoneria di Folle Paradiso!
Lascia un commento