Il Paradiso Non Esiste Testo

Testo Il Paradiso Non Esiste

Ha tremato la terra
dopo ogni tuo passo,
ti aspettavo proprio dietro la porta
E' così che hai imparato il coraggio,
è così che hai imparato da me.
Le parole che hai detto
fanno ridere l'aria,
mentre si piegava tutto il cielo.
E' così che ho imparato ad odiarti,
è così che ho imparato da te.
Ogni cosa dormiva,
il tempo si trascina
come fosse un gigante,
la natura si ostina
come se il mio ruggito
si perdesse inascoltato tra la gente.
Il paradiso non esiste,
esistono solo le mie braccia
in questo piccolo mondo di oggi,
in questo piccolo mondo
un mondo infinito.
Il paradiso non esiste,
lo abbiamo lasciato a tutti gli altri
mi basta il piccolo mondo di oggi,
mi basta il piccolo mondo, un mondo infinito.
Nella vita ho capito
cosa voglio e chi sono,
ad ognuno serve una lezione.
E' così che ho imparato ad amarmi
è così che ho imparato da me.
La natura mi sfida,
il tempo si trascina
come fosse un gigante,
come fa molta gente
come se il mio ruggito
si perdesse inascoltato tra la gente.
Il paradiso non esiste,
esistono solo le mie braccia
in questo piccolo mondo di oggi,
in questo piccolo mondo, un mondo infinito.
Il paradiso non esiste,
lo abbiamo lasciato a tutti gli altri
mi basta il piccolo mondo di oggi,
mi basta il piccolo mondo, un mondo infinito.
Ha tremato la terra
dopo ogni mio passo
perché trema la terra
anche solo se penso
io che il cuore l'ho perso,
l'ho gettato in un fosso
e adesso lo desidero per te.
Il paradiso non esiste,
lo abbiamo lasciato a tutti gli altri
mi basta il piccolo mondo di oggi,
mi basta il piccolo mondo, un mondo infinito.
Copia testo
  • Guarda il video di "Il Paradiso Non Esiste"
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui