Petali Testo

Testo Petali

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Petali!
Guarda il video di "Petali"

A me piace così
restare ferma quasi al limite
di una vertigine
da qui.. è un abitudine
come se il cielo non bastasse mai
non fare un passo avanti per
non tuffarsi giù

hai nascosto una stella
nella tasca per..
dare un colore alle mie nuvole
ma è difficile lasciarsi andare
anche se.. ogni notte mi parla di te

Cambiami ed io cambierò
ti darò quello che ho
la luna è un battito
ed in un attimo
tua sarò..

soffiami ed io volerò
oltre le nuvole poi
fammi cadere dai
fammi svegliare su
un letto di petali

Oggi va così
in ogni istante ogni brivido
scivola da qui... lì
lentamente nel silenzio di questa città
ti ritrovo dentro un alba ruvida

ma è difficile lasciarsi andare
anche se.. l'estate adesso mi parla di te

Cambiami ed io cambierò
per poi ripartire da qui
senza arrivare mai
e immaginare dove sarò
Soffiami ed io volerò
oltre le nuvole poi
fammi cadere dai
fammi svegliare su un un letto di petali.

Cambiami ed io cambierò
è tutto quello che so
per poi riaversi per
poi ritrovarsi in un attimo
Soffiamo ed io volerò
oltre le nuvole poi
fammi cadere dai
fammi svegliare su un letto di petali

Scarica la suoneria di Petali!
Lascia un commento