L'aquila e il condor Testo

Testo L'aquila e il condor

Marco Carta sarà un naufrago dell'Isola dei Famosi 2016
Ho fatto un sogno che sembrava vero
e l'ho sognato cento volte almeno
ho visto una gran folla che cresceva
sempre più, sempre più
sembrava una marea
Ho visto un'aquila insieme a un condor
alzarsi in volo verso un blu profondo
la gente in quell'istante applaudi
ero lì, ero lì
sembrava un altro mondo
O cara, e tu mi dici che
dovrei tenere i piedi un po' più a terra
o cara, ma un sogno che cos'è
se non un colpo d'ala che si sferra e che trascina su, che trascina su
Volava l'aquila insieme al condor
volava il Nord insieme al Sud del mondo
sembrava chiaro il suo significato
e così, e così
mi sono entusiasmato
O cara, bisogna credere
che può succedere qualcosa che non ti aspettavi più
Ci vorrà ci vorrà del tempo
ma qualcosa si muove già
sotto il segno del cambiamento un pensiero nuovo nascerà
Ci vorrà ci vorrà del tempo
ma qualcuno ci arriverà
quanti vogliono un cielo aperto
quanti amano la libertà
si, quanti amano la libertà, la libertà
O cara, e tu mi dici che
dovrei tenere i piedi un po' più a terra
o cara, ma un sogno che cos'è
se non un colpo d'ala che si sferra e che trascina su
Ci vorrà ci vorrà del tempo
ma qualcosa si muove già
sotto il segno del cambiamento
un pensiero nuovo nascerà
Ci vorrà ci vorrà del tempo
ma qualcuno ci arriverà
quanti vogliono un cielo aperto
quanti amano la libertà, la libertà
Ho fatto un sogno che sembrava vero
e l'ho sognato cento volte almeno
volava l'aquila insieme al condor
volava il Nord insieme al Sud del mondo(ad libitum sfumando)

Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.