L'orizzonte Testo

Testo L'orizzonte

Io ti mentirei,
se dicessi che,
per amore non ho pianto mai..
e sincero non sarei,
se negassi che anch'io,
più di un cuore l'ho ferito sai.
Oggi il vento che ha infuriato dentro me,
si è calmato e adesso non oscillo più.
Questo perché,
penso solo a te,
penso solo a te...
l'aria è limpida e pulita come non ho visto mai.
Penso solo a te e nell'anima..
è già un'intima certezza la promessa che mi fai.
L'orizzonte che ho davanti,
cosi chiaro come appare ormai,
finalmente abbraccerò perché,
l'orizzonte è l'immagine di te.
Se conosci me,
tu sai bene che,
io per amicizia morirei..
e se sto cambiando un po è soltanto perché so,
che cos'è un inganno, che cos'è.
Penso solo a te,
penso solo a te..
l'aria è limpida e pulita come non ho visto mai.
Penso solo a te..
e nell'anima,
è già un'intima certezza la promessa che mi fai.
Io so già come pigliarti lungamente accarezzarti..
e più ancora,
se più amore chiederai,
ti farò sentire amata più che mai.
L'orizzonte che ho davanti,
così chiaro come appare ormai,
finalmente abbraccerò perché l'orizzonte è l'immagine di te...
l'orizzonte che ho davanti a me.
Copia testo
  • Guarda il video di "L'orizzonte"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più