Tomás Testo

Testo Tomás

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
En la cabeza tengo un clavo estaba la mesa llenita ¿qué era aquello? ¿espi?
nunca es muy temprano y nunca es demasiado
y no hay ninguna droga mala para mí.
hasta los chaperos te llaman traidor
eres la vergüenza de la profesión,
tumbado todo el día en tu sofá,
para un poco quieto y ponte a la sombra tomás.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.