Frank Sinatra Testo

Testo Frank Sinatra

Al via X Factor 2014: Giulia Penna si spoglia e viene criticata dai giudici
Scarica la suoneria di Frank Sinatra!
Guarda il video di "Frank Sinatra"

Fumo per tre,
il contrario dello spot “Prenditi cura di te”
Sono diventato un mostro
come un buco nero troppo grosso,
più dell’universo intero
Cremlino, fortezza quando rimo
Sorpasso dentro una Gran Torino
Non prendo più sonno, talmente famoso
Che mi riconoscono anche in sogno
Sfondo in rete, suono che sputa in bocca a un prete
Stupida vita in quattro pareti,
l’invidia sposta i pianeti
T’attacchi tipo magneti,
avanzo ma tu me lo vieti
Combatto, mi dicono “Alleati”
Sono già un robot, mi ripeto “No!”
Non fare il passo più lungo della gamba o cadi
Giuro, vedo tutto diverso come in hd
Mi ricordo una mattina in cantina rovistai
Ci trovai la mia testa, mi chiese “Come stai?”

Call center, pronto? Son sempre io
Ho un cortocircuito, venite quaggiù
Mi danno comandi che non seguo più
Vorrei fare tutto a modo mio,
vorrei fare tutto a modo mio,
vorrei fare tutto a modo mio.
A modo mio, a modo mio
A modo mio come Frank Sinatra

Il passato resta lì
In futuro avremo una sola città, una sola lingua
Ci siamo già, è la rete
C’è più vita tua lì dentro che in quella reale,
vizi e virtuale
Motore a scoppio, diesel, ibride
Il passato, il presente e il futuro tutti insieme
Come contemporaneamente il seme, la radice e l’albero
Le colazioni con i pranzi e le cene
Apro la base come gli emo le vene,
come l’euro ad Atene
In testa catene mentali dalle elementari
Croce rossa come i templari,
giorni appesi come lampadari
I pensieri come missili, nella testa una portaerei
Non c’è droga che porti a ieri
Siamo come robot, programmati come computer
Rispondiamo ai comandi, piccoli e grandi
La neve nel bicchiere è scomparsa da anni
Il genio danneggia, sì, è vero
Come chi annulla i due precedenti come terzo desiderio

Call center, pronto? Son sempre io
Ho un cortocircuito, venite quaggiù
Mi danno comandi che non seguo più
Vorrei fare tutto a modo mio,
vorrei fare tutto a modo mio,
vorrei fare tutto a modo mio.
A modo mio, a modo mio
A modo mio come Frank Sinatra

Volevo essere umano,
solo questo ho chiesto
(chiesto, chiesto, chiesto)
Le batterie che si stanno scaricando presto
(presto, presto, presto)
Il cuore batte, lo senti, è registrato con un tasto
(tasto, tasto, tasto)
Non prendo ordini da nessuno,
aiuto, ho un guasto
(guasto, guasto, guasto)

Call center, pronto? Son sempre io
Ho un cortocircuito, venite quaggiù
Mi danno comandi che non seguo più
Vorrei fare tutto a modo mio,
vorrei fare tutto a modo mio,
vorrei fare tutto a modo mio.
....Frank Sinatra

Scarica la suoneria di Frank Sinatra!
Lascia un commento