Respirare Lavorare Testo

Testo Respirare Lavorare

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
È la stupidità che ti uccide e ti fa piangere
e la tua rabbia è una lama che non fa più male

Le cose che non vuoi stanno ricadendo, ripiovendo su noi

È questa tua città che ti offende, ti rende debole
e la mediocrità è una febbre che non ha più cura

E tutto ciò che vuoi sembra ogni giorno, ogni istante più piccolo

Respirare lavorare
Continuare a costruire
Perdere e ricominciare
Distruggere e ricostruire

Leggere per imparare
Muoversi per non morire
Parlare per non impazzire
Continuare a far l'amore

Possono farti male costringerti a non parlare e tutto scorre regolare
Il prezzo da pagare per la tua vita sociale la lucidità fa male

E tutto ciò che vuoi sembra ogni giorno, ogni istante più piccolo.

Respirare lavorare
Continuare a costruire
Perdere e ricominciare
Distruggere e ricostruire

Leggere per imparare
Muoversi per non morire
Parlare per non impazzire
Continuare a far l'amore
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.