Sole Giallo Mare Blu Testo

Testo Sole Giallo Mare Blu

J Ax e Fedez tornano con Assenzio
  • Guarda il video di "Sole Giallo Mare Blu"
( F.Duse, A.Manzo, R. Pettenello)

mi sveglio presto la mattina
la strada in fretta corre via
il tuo ricordo è già passato
annegato in un caffè
oggi proprio non lavoro
e non ci resto in città
anche il mondo mi sorride
mille opportunità

non mi accorgo della gente
non m'importa perché,
la mia vita continua anche senza te

fischia il vento ed urla la bufera lì da te
io mi bevo un cuba libre sotto il sole
non ricordo più il tuo nome e le tue vanità
ti spedisco il mio passato, io rimango qua

mi sveglio presto la mattina
la strada in fretta corre via
il tuo ricordo è già passato
annegato in un caffè

palme, azzurro, spiagge bianche
ciondolini e vu' cumprà
nel mio mare da sogno tu non ci stai

fischia il vento ed urla la bufera lì da te
io mi bevo un cuba libre sotto il sole
non ricordo più il tuo nome e le tue vanità
ti spedisco il mio passato, io rimango qua

basta poco per tirarsi un po' su
il sole giallo e il mare blu
la verità è che mi basto da me
nel mio regno io sono suddito e re

fischia il vento ed urla la bufera lì da te
io mi bevo un cuba libre sotto il sole
non ricordo più il tuo nome e le tue vanità
ho scoperto finalmente la mia libertà

fischia il vento, fischia il vento, fischia il vento
  • Guarda il video di "Sole Giallo Mare Blu"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.