La Mia Generazione Testo

Testo La Mia Generazione

Jovanotti e Ramazzotti a Napoli: omaggio a Pino Daniele
Siamo senza futuro, siamo d'attualità
siamo quelli che senza un lavoro non perdono la dignità
siamo pieni di cose, ma poi non sappiamo che farcene e come
disfarcene
quelli che invecchiano a casa coi proprio, nei propri clichè
La mia generazione vuole qualcosa in più
cambiare una nazione, cosa vuoi tu?
La mia generazione è pronta a lottare
e non smette di gridare
Siamo senza ideali, siamo fatti tutti uguali
siamo gente che uccide il domani e poi se ne lava le mani
siamo apatici, freddi, volgari, siamo peggio di voi
molto peggio di voi, siamo fragili e superficiali
siamo tutto ciò che vuoi
La mia generazione vuole qualcosa in più
cambiare una nazione, cosa vuoi tu?
La mia generazione è pronta a lottare
e non smette di gridare
La mia generazione è una rivoluzione
La mia generazione vuole qualcosa in più
cambiare una nazione, cosa vuoi tu?
La mia generazione è pronta a lottare
e non smette di gridare