Sulo Pe Parlà Testo

Testo Sulo Pe Parlà

(P.Daniele)

Astregneme cchiù forte
E famme ascì a paura
'e chi s'è rese conte
ca nun vò a niusciune
pecchè niente e nisciune
te po' fa vedè
e prova a te girà pè dinteo' lietto 'e notte
c'arteteca 'e chi è state
tutta vita a sotto
pecchè nun sape maie chello che dà
e poi.. a colpa è a mia
ca nun te saccio cchiù piglià
è colpa mia ma è sulo pè parlà
Copia testo
  • Guarda il video di "Sulo Pe Parlà"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più