Siesta Testo

Testo Siesta

Inserito il 29 Agosto 2006
Chiude il Roxy Bar, celebre grazie a Vasco Rossi
Scarica la suoneria di Siesta!
Guarda il video di "Siesta"

Al mio paese quando il sole picchia sulle case
tutta le gente chiude gli occhi e chiude le persiane
quando è l'ora della siesta è festa per me
e invece di dormire io vado a passeggiare da solo col mio amore

al mio paese quando il sole picchia sulle case
noi ci baciamo in piazza come fosse mezzanotte
l'aria bianca trema e brucia ma se mi parla lei
mi sento rinfrescare mi sembra di volare di stare in riva al mare
mi regala ciliegie e lillà rubate ai cancelli e mi poggia corone di baci sopra ai capelli
come un re e una regina attraversiamo la città
però la gente non lo sa....

al mio paese quando il sole picchia sulle case tutta la gente chiude gli occhi e chiude le persiane
quando è l'ora della siesta è festa per me
e invece di dormire io vado a passeggiare da solo col mio amore
mi regala ciiegie e lillà rubate ai cancelli
e mi poggia corone di baci intorno ai capelli come un re e una regina attraversiamo la città
però la gente non lo sa...
mi regala ciliegie e lillà rubate ai cancelli
e mi poggia corone di baci intorno ai capelli
come un re e una regina attraversiamo la città
però la gente non losa
però la gente non lo sa
però la gente non lo sa
però ..al mio paese...la gente non lo sa
al mio paese...la gente non lo sa
al mio poese...la gente non lo sa
al mio paese...la gente non lo saaaaaaaa!

Scarica la suoneria di Siesta!
Lascia un commento
   

Le Ultime News

Sei appassionato di cucina? Ecco qualche consiglio per te

Links