Ikebana Testo

Testo Ikebana

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Ikebana!
Guarda il video di "Ikebana"

Forse e' gia' tardi,
non c'e' piu' tempo,
come si fa?
Quanti ricordi chiusi li' dentro,
forse sara' colpa di questo vento
che sbatte le porte sulle occasioni che tu non hai saputo cogliere
rompe il silenzio diquesto fuoco spento

E vivrai, credi, nelle cose che non cambiano mai
tra le rose che conserverai soltanto per lui,
per quel giorno che verra' e lui ritornera' da te

Forse e' gia' tardi,
non c'e' piu' tempo,
come si fa?
Troppe domande gridano dentro,
forse sara' colpa di questo vento che spazza le foglie in quel cortile
che tu ora non sai difendere
nutre l'incendio che hai sffocato dentro

E vivrai, credi, nelle cose che non cambiano mai
tra le rose che conserverai soltanto per lui,
per quel giorno che verra' e lui ritornera'

E il vento non sa parlarti di lui nel giardino delle rose fiorite
Ma il giorno verra' e tu capirai che e' passato troppo tempo e non c'e' tempo ormai..

E vivrai, credi....
tra le rose che conserverai soltanto per lui
per quel giorno che verra' e lui ritornera' da te...

Scarica la suoneria di Ikebana!
Lascia un commento