Non Ti Passa Più Testo

Testo Non Ti Passa Più

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Non Ti Passa Più"
Il tempo è sempre quello
Che non passa mai
E lo butti via, tanto sai
Che c'è qualcuno
Che ti trovi sempre lì
Uno che è arrivato di già

Il tempo è come una signora
Che paghi a ore se la vuoi
Magari non è bella come allora
Ma ai suoi vizi non rinunci mai

E cerchi un motivo
Per sentirti vivo
Chè non ti passa più
La noia che punge
Il tempo che stringe
Non ti passa più

Sei sempre certo
Che qualcuno arriverà
A tirarti fuori di là
In quel groviglio di problemi e fantasie
Ti racconti ancora bugie

Il tempo è come un'altalena
Ti illude e poi ti butta giù
Come un pugnale
Dritto nella schiena
Se ci pensi
Non ti passa più

E cerchi un motivo
Per sentirti vivo
Chè non ti passa più
La noia che punge
Il tempo che stringe
Non ti passa più

C'è qualcosa che ancora ti sfugge
E più ci pensi su
Più non trovi un motivo
Sai solo che
Che non ti passa più

E cerchi un motivo
Per sentirti vivo
Chè non ti passa più
La noia che punge
Il tempo che stringe
Non ti passa più
  • Guarda il video di "Non Ti Passa Più"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.