Odio Le Stelle Testo

Testo Odio Le Stelle

Marco Carta sarà un naufrago dell'Isola dei Famosi 2016
Odierò le parole della gente
che critica e giudica
sempre quando poi non si è presenti
così parlano e inventano
ma perciò che in fondo più li spaventa
morirei come muoion certe stelle
che brillano per secoli
dando vita a tutti i nostri sogni

Chiudo gli occhi e penso a te
adesso che non sei più qui
che non sei più qui con me
così ti cerco e scriverò
una canzone su di noi
su ciò che in fondo resterà
e son sicuro resterà
come una spina che non sa
che non sa come andar via

Amerò come amano le stelle
che danzano per secoli
dando vita a tutti i nostri sogni
poi ridono e si spogliano
ma chissà perché nessuno le ricorda

Chiudo gli occhi e penso a te
adesso che non sei più qui
che non sei più qui con me
così ti cerco e scriverò
una canzone su di noi
su ciò che in fondo resterà
e son sicuro resterà
come una spina che non sa
che non sa come andar via

Chiudo gli occhi e penso a te
adesso che non sei più qui
che non sei più qui con me
così ti cerco e scriverò
una canzone su di noi
su ciò che in fondo resterà
e son sicuro resterà
come una spina che non sa
che non sa come andar via

Amerò come amano le stelle
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.