Mutazione Testo

Testo Mutazione

Millenni di sonno mi hanno cullato
ed ora ritorno. Qualcosa è cambiato
non scorgo segnale che annunci la vita
eppure l'avverto ci son vibrazioni.
Che cosa vedranno tra poco i miei occhi
magari saranno dei corpi di pietra
li sento arrivare li sento arrivare.
Copia testo
  • Guarda il video di "Mutazione"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più