Indelebile Testo

Testo Indelebile

Jovanotti e Ramazzotti a Napoli: omaggio a Pino Daniele
Solo ora lo ammetto che con te ho sbagliato
mentre scrivo mi chiedo se mi hai perdonato
Quattro mesi di noi e di continui su e giù
e ogni volta a ferirti eri soltanto tu
Se potessi afferrare i tuoi desideri
come quelli che al buio tu mi sussurravi,
questa volta saprei farli volare più su
e stavolta a rischiare non sarai solo tu
Aspetterò... aspetterò che torni
anche mille giorni
Perdonami
fino a fidarti di me
Fino ad un’alba incantevole
e se vorrai
ogni momento di te
sarà una scritta indelebile
Adesso quello che spero è tornare felici
C’è stato un tempo di sbagli e cazzate tra amici
Ora quello che voglio è proprio quello che vuoi
Ora quello che conta siamo soltanto noi
Aspetterò anche mille inverni
perchè so che torni
Perdonami
fino a fidarti di me
Fino ad un’alba incantevole
e se vorrai
ogni momento di te
sarà una scritta indelebile
Io e te, io e te, io e te continuamente
Io e te, io e te, io e te ancora e sempre
Come quest’alba incantevole
mentre sorridi tu ritorni da me
amore sei già… indelebile