The Face Of Poverty Testo

Testo The Face Of Poverty

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
The face of poverty, as willing subjects we all spectate your demise.
You can wash away the filth but not the calluses
that keep the devils down beneath the status quo.

Our sacred symbols are for you to use, before your face, we hang the gold.

The face of poverty, with 60 seconds left your fame is slowly running scarce.
You can wipe away the tears but not the images
that formed the mannequin behind the shattered glass.

Our sacred forms beg you trust, before you face we hang your god
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.