Dolce Fantasia Testo

Testo Dolce Fantasia

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
no, non chiedermi più come sto
e lascia perdere la mia è solo nostalgia

e poi no, non lo so se più tardi esco non tornerò
lascerò scorrer la mia dolce fantasia

e vai, e vai quando di vivere fai finta ormai
e vai, e vai quando di correre sei a terra ormai
ma lascia stare è solo la mia grande nostalgia

e vai, e vai quando di vivere ti trovo bene sai
e vai, e vai quando di fottersi non cambia mai
ma lascia scorrere la mia folle fantasia

e poi no, non lo so se adesso torno e resterò
ma non chiedermi più come sto
come vuoi che stia?

come vuoi che stia?
come vuoi che stia?
...................
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.