Il Porto Delle Ombre Testo

Testo Il Porto Delle Ombre

Al via X Factor 2014: Giulia Penna si spoglia e viene criticata dai giudici
Scarica la suoneria di Il Porto Delle Ombre!
Guarda il video di "Il Porto Delle Ombre"

In piedi controvento
lottammo con le onde
erano mille e mille
noi soli sopra il ponte.
Poi venne la paura
a battere bandiera
ci cadde addosso il cielo
soli nella bufera.
Il mare ci colpiva
con forza di gigante
un grido poi le luci
terra terra
terra all'orizzonte.
Sarà la riva
sarà il confine
che ci riparerà
Sarà l'inizio
sarà la fine
cosa ci aspetterà.
Dietro al bar del porto
la maga del destino
truccava rotta e carte
al santo e all'assassino.
Il trafficante di ali
mani sporche di cera
cantava la promessa
con voce di sirena.
Gli zingari dei mari
chiusi nella galera
cucivano col vento
il sogno il sogno
la vela di chi spera.
Sarà la riva
sarà la galera
che ci nasconderà
Sarà paura
della bufera
che ci catturerà.
In piedi sottovento
il vecchio corsaro
ci disse "Non c'è luce
ai piedi del faro"
Con voce di diamante
negli occhi aveva un'onda
quella che mai si stanca
quella che alza e affonda
il vento si era alzato
quando prendemmo
il mare
dal porto delle ombre
andammo di nuovo
di nuovo incontro al sole
Sarà la stella
di un mattino
che ci guiderà
sarà lontano
Sarà vicino
dove ci porterà.

Scarica la suoneria di Il Porto Delle Ombre!
Lascia un commento