Paz Testo

Testo Paz

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Da quando non ci sei
la luna piange rosa
un corvo nero vola
sopra la città
il corvo ha un becco d'oro
un becco tutto d'oro
vedessi come splende
nell'oscurità
Bologna non c'è più
se l'hanno presa loro
è un cumulo di noia
che spendi e paghi caro
Bologna è una carogna
che non ti vuole vivo
da quando non ci sei
Bologna non c'è più
Non ti sei perso niente
non ti sei perso niente
non ti sei perso niente
PAZ
Per noi che siamo qui
nel letto del diavolo
noi che prendiamo tempo
e non vediamo l'ora
per noi quello che resta
è l'ombra di una vita
vuoi mettere risorgere
PAZ
Non ti sei perso niente
non ti sei perso niente
non ti sei perso niente
PAZ
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.