Cattive Compagnie Testo

Testo Cattive Compagnie

Al via X Factor 2014: Giulia Penna si spoglia e viene criticata dai giudici
Scarica la suoneria di Cattive Compagnie!
Guarda il video di "Cattive Compagnie"

Quante storie andate storte han visto queste vie quante volto tocco a me le mie cattive compagnie seguimi seguimi fatti un giro insieme a me … vieni a toccare le lacrime
Dove i sogni si infrangono sulla realtà solitudine che svuota l'anima credimi
Credimi ci si passa prima o poi ho sconfitto quei demoni grazie a voi
Con voi con voi non importa dove sia se sto con voi sono come a casa mia con voi con voi meno triste è la città e solo perché siete qui con me ricordi i miei genitori le loro preoccupazioni ritorna prima tira su quei pantaloni fai attenzione la fuori ti trovi con quei teppisti dei tuoi amici dico ma vi siete visti come siete vestiti?voi e i vostri graffiti vi farete arrestare guarda che da quei tipi di farai rovinare uno è sempre rosso in banca l'altro per campare canta. Quello che vi manca è la voglia di lavorare in questi giri strani c'è chi si sporcò le mani stava all'angolo con i cani e le buste nascoste nei collari lui dei quartieri popolari sognava una vita alla Baleari ora vive ai domiciliari domani magari tenterà il suicidio per la terza volta o forse guarderà suo figlio e troverà la forza per rialzarsi e farsi avanti senza più commettere più gli stessi sbagli per voi rimane gente da evitare ma per me un tesoro perché io stavo male non mi hanno lasciato solo un po' lo devo a loro se ora sono chi sono e so che un cavaliere resta tale anche su un trono
Con voi con voi non importa dove sia se sto con voi sono sempre a casa mia con voi con voi meno triste è la città e solo perché siete come me
Capisco adesso la fortuna che ho avuto nell'incontrarvi se penso come è dure trovare qualcuno di cui puoi fidarti qui ci sono troppi stronzi pronti ad imbrogliarti perché vogliono i tuoi soldi ho qui un esempio palese mi a cologno monzese dove la gente a fine mese conta solo alle spese ci si fotte allegramente l'un con l'altro la rabbia di bolle sotto la calma apparente di questo asfalto guardo tramonti in fondo al cielo sereno ho in testa sempre una tempesta ma vedo sempre l'arcobaleno mi chiedo se almeno uno tra di noi troverà la sua pentola d'oro se non toccherà a nessuno ancora quanti fratelli dovrò vedere bruciarsi e vivere di rimpianti saremo un branco di falliti come dite voi altri ma i sorrisi dei miei amici valgono più dei diamanti

Con voi con voi non importa dove sia se sto con voi sono come a casa mia con voi con voi meno triste è la città e solo perché siete qui con me

Quante storie andate storte han visto queste vie quante volto tocco a me le mie cattive compagnie x3
seguimi seguimi fatti un giro insieme a me vieni a toccare le lacrime

Quante storie andate storte han visto queste vie quante volto tocco a me le mie cattive compagnie
seguimi seguimi fatti un giro insieme a me vieni a toccare le lacrime x2

Scarica la suoneria di Cattive Compagnie!
Lascia un commento