Canzone Triste Testo

Testo Canzone Triste

Ligabue per la prima volta dal vivo in Stati Uniti e Canada
Scarica la suoneria di Canzone Triste!
Guarda il video di "Canzone Triste"

Non so manco dove vado
Cammino al buio nascosto come un ladro
e collasso ogni volta che cado
perchè la realtà qua ha più facce di un dado
Non sono mai stato bravo
a dirti che per te farei lo schiavo
Prima almeno ti chiamavo
adesso mi prendo a male e bevo come uno slavo

Ogni volta che mi hai detto te non stai bene
Non te credo più non potemo sta insieme
Fumo e spingo play ma non come vorrei
Soffro come Cobain se non sto con lei

Allora esco coi miei
e resto sconfitto, fumo cinque bong
e il resto l'ho scritto dentro sto testo
ma tanto mi fa male lo stesso lo sai fratè

E' inutile che insisti
Non sto bene i miei occhi l'hai visti
ma bisogna esse realisti
La vita è una merda e io scrivo canzoni tristi
e non importa se mi fischi
Con la musica mi assumo i miei rischi
ma bisogna esse realisti cì
La vita è una merda e io scrivo canzoni tristi

Non te l'ho mai rispiegato
che è per quello che mi sento disperato
che per te non c'è niente di sensato
dopo tutti gli errori che ho disprezzato

Nei giorni io mi allontano
Scrivo le mie ossessioni e le registro
e le conseguenze so sempre grevi
e hai il coraggio di chiedermi "perche bevi ?"
Che non avere te è come soffrire la fame
e dentro divento nero come il catrame
Che cercare altro e scordare l'esame
è come paragonare l'oro al rame

Una cosa funziona solo se ci credi
Io mi sbraccio da solo dimmi se mi vedi
che non scriverei così se non avessi più te
non ti dico di più yeah

E' inutile che insisti
Non sto bene i miei occhi l'hai visti
ma bisogna esse realisti
La vita è una merda e io scrivo canzoni tristi
E non importa se mi fischi
Con la musica mi assumo i miei rischi
ma bisogna esse realisti cì
La vita è una merda e io scrivo canzoni tristi

Ormai avrai capito che sto pezzo è dedicato
a chi come me non ha il cuore dedicato
Ce l'ha levigato, si sente pedinato
dall'ansia de non raccoglie quello che ha seminato
e il risveglio è tutt'altro che delicato
l'emicrania è per le volte che non hai meditato
Impazzire pensando che tu non eri in grado
ogni volta che dice me ne rivado

E' come se mi arrivasse contro un sasso
Che sto pagando ancora il contrappasso
Per questo se ho una bomba non la passo
perchè ho una testa che è una bomba con la password

E poi mi distruggo con tutto quello che trovo
ma non farci caso che non è niente di nuovo
e te l'ho scritto dentro sto testo
ma tanto mi fa male lo stesso lo sai fratè

E' inutile che insisti
Non sto bene i miei occhi l'hai visti
ma bisogna esse realisti
La vita è una merda e io scrivo canzoni tristi
e non importa se mi fischi
Con la musica mi assumo i miei rischi
ma bisogna esse realisti cì
La vita è una merda e io scrivo canzoni tristi

Scarica la suoneria di Canzone Triste!
Lascia un commento