I Don't Care Testo

Testo I Don't Care

Nasce la JovaTV, il primo canale televisivo web dedicato e realizzato da Lorenzo Cherubini
Scarica la suoneria di I Don't Care!
Guarda il video di "I Don't Care"

Salgo sulle corriere,senza biglietto in mano
scappo da ciò che ho perso ,lontano,verso le scogliere
queste compresse in mano mandano via l’amaro col miele
un benessere insano,essere umano quanto conviene?
Quest’ansia fra è un tumore ,lo sento di persona
mi ammazza il buonumore,più o meno ogni mezz’ora
mi dicono è successo è meglio forse un’altra direzione
che stare chiuso al cesso come se fosse un’altra dimensione
non sopporto le persone,belle solo come coro
se cercassi redenzione forse sarei come loro
con lei scrivo delle storie ma so che infondo sono solo
corrosivo come scorie sepolte infondo al sottosuolo
Io non avevo un bel niente a parte i problemi nella mia testa
adesso da quando stanno nell’album sono di un altro cosa mi resta
anni di sbattimento,drammi che non ti elenco,
tagli da fronte a mento ,sanguino forte svengo.

Non ho paura di andarmene da qua,
nel corpo c’ho più alcol che acqua
immobile tra la gente che scappa
che il rimorso le loro teste le strappa(Ahhh)
io non mi sono mai deluso dalle sostanze che uso
fra quelle stanze rinchiuso ,scrivo che il portone anche se continuo a battere è chiuso
l’amore per l’arte mi ha illuso.
Paradiso inferno a rotazione
senza liste ne consumazione
triste consolazione,
di quando tua madre dice potevo abortire e tu le dai ragione.
Una dea mi spegna la lampadina
mi lascia al buio davanti al vuoto dice giochiamo a chi salta prima
mi guarda negli occhi con l’innocenza di una bambina
che è capace di accartocciarmi la vita sorride e mi dice …

Scarica la suoneria di I Don't Care!
Lascia un commento