Sguardi Testo

Testo Sguardi

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
Ma agli sguardi della gente,
ci hai mai fatto caso tu?
proprio quello che non dice,
che non dice mai che sente
e poi fa finta di niente...
a una madre che non vede, così non ci soffre più...
e ad un uomo che provvede
ed arriva a fine mese, proprio come fossi tu...

Son tutti sguardi che,
che non parlano ma sono proprio come te
che ti senti un'altra foglia...
che va, finchè il vento voglia,
tutti sguardi che, che non guardano
mai insieme chiedono perchè
siamo come una moneta,
lanciata su questo pianeta...

Ma uno sguardo che non sogna,
che non vede più un futuro...
e un bambino che non chiede,
perchè ancora sai ci crede
che abbiamo abbattuto il muro...

Son tutti sguardi che,
che non parlano ma sono proprio come te
che ti senti un'altra foglia...
che va, finchè il vento voglia,
tutti sguardi che, che non guardano
mai insieme chiedono perchè
siamo come una moneta,
lanciata su questo pianeta...

Come onde così,
come sassi così,
noi rotoliamo senza darci un alibi....
come ombre così,
come nuvole, noi ci troviamo
sempre in equilibrio instabili, oh oh oh....
Sono tutti sguardi che, che non parlano ma sono proprio come te

che ti senti un'altra foglia che va, finchè il vento voglia
tutti sguardi che, che non guardano mai insieme chiedono perchè
siamo come una moneta lanciata su questo pianeta...
tutti sguardi che, che non parlano
ma sono proprio come te che ti senti un'altra foglia
che va finchè il vento voglia
tutti sguardi che, che non guardano mai insieme chiedono perchè
siamo come una moneta lanciata su questo pianeta...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.