Crimine D'Amore Testo

Testo Crimine D'Amore

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Sempre come niente
sempre senza ore
manchi solo tu
cerco il tuo rumore
ricordo che ferivo
ricordo te colpire
ricordo che cadevo
crimine d'amore
non vorrei sentirmi
un grido senza voce
ma se non ci sei
non ha specchio il mio dolore
ricordo che ferivo
ricordo te colpire
ricordo che mentivo
lacrime d'amore
e poi tornerai
sì ritornerai non ti basterà
esser libero
e mi stringerai come vento che avvolge
e poi va via
e poi tornerai sì ne morirai non ti lascerò
senza ucciderti
non mi basterà
questo vento che avvolge e poi va via
bacio il niente sai
mi puoi ritrovare
dentro il gioco che
dolcemente fa soffrire
ricordo che ferivo
ricordo te colpire
ricordo te godere
crimine d'amore
e poi tornerai
sì ritornerai non ti basterà
esser libero
e mi stringerai come vento che avvolge
e poi va via
e poi tornerai sì ne morirai non ti lascerò
senza ucciderti
non mi basterà
questo vento che avvolge e poi va via
e poi tornerai
sì ritornerai non ti basterà
esser libero
e mi stringerai come vento che avvolge
e poi va via
e poi tornerai sì ne morirai non ti lascerò
senza ucciderti
non mi basterà
questo vento che avvolge e poi va via
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.