M'Anima Testo

Testo M'Anima

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Per ogni volta che sei
seduto a prendere il caffe'
in quello squarcio di spiaggia
accanto al mare .
Per ogni volta che sorridi
e ti vengo in mente io
in quell'ultima notte
messa a soqquadro.
Non c'e' strada , strada, strada o ferrovia
non c'e' radio accesa per sentirmi via
non c'e' bacio che mi tenga a freno
Per ogni volta che vuoi
potrai immaginarmi li'
li' dove non ero e come mi volevi.
Non c'e' strada , strada , strada o ferrovia
non c'e' strada che vada a casa mia
e una luna si tende in mezzo al cielo.
E allora vattene via
la notte scivola e' mia
mentre corro sui colli bagno le mie ciglia
allora buttami via il mio cuore e' in balia
lo lascio al vento in mille pezzi e m'anima.
E negli occhi e nel tempo
rimani come sei
come sei e come ti vorrei.
Perche' ogni volta che canto
ancora un sogno m'invade
e torna quella breve estate .
E c'e' mondo e mondo e mondo a modo mio
non hai vinto tu non ho vinto io
e una luna si tinge di perdono .
Un altro amore va via
la notte scivola e' mia
mentre corro sui colli bagno le mie ciglia
un altro amore va via
il mio cuore e' in balia
lo lascio al vento in mille
pezzi e m'anima
e m'anima
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.