Mura Mura Testo

Testo Mura Mura

PIA
Tocco intorno, con le mani affondo,
più non esco via di qui.
Chiudo gli occhi, sono cieca o vedo
luce dentro me.
Luce luce luce bianca, luce luce stanca, luce luce.
Aria aria aria fredda, aria aria lenta, aria aria.
Torno indietro, troppo grigio scende,
tutto buio al mondo è.
Apro gli occhi, non c'è vento adesso:
non sei più con me.
Sole sole sole nero, sole sole greco, sole sole.
Muro duro duro duro, muro muro crudo,muro muro.
Mura mura mura,
nelle mie notti non c'è più la luna.
Cerco un corpo, contro i sassi tremo,
non c'è un'anima per me.
La finestra ha cento sbarre, mille.
Non respiro più.
Ferro ferro ferro freddo, ferro ferro dentro, ferro ferro.
Pietra pietra pietra chiusa, pietra pietra muta,pietra pietra.
Mura mura mura,
nelle mie notti non c'è più la luna.
Prigione mica è dentro, prigione mica è quello,
è non potersi chiudere dentro.
La prigione è non potersi chiuder dentro.
Copia testo
  • Guarda il video di "Mura Mura"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più