144 Testo

Testo 144

MA VEDET C'AGGIA FÁ
TUTT E SERE AGGIA CACCIÁ
CHILLU FIGLIJ E PUR A MAMMA
SEMB ANNANZ ALLA TIVÚ
NUN NE POZZO PROPRIJ CCHIÚ
CHILLU LLÁ STÁ SEMB LLÁ
CE STÁ L'144 CO CAPPILL DE PAESÁ

RIT: MA DAI VÁ LLÁ PAPÁ
O VÍ TE STÁ A UARDÁ
MA VIRIT C'AGGIA VEDÉ
A SEI ANNI CHE PUÓ CAPÍ
FORZA SPEGNI QUELLA TIVÚ
LE GUARDAT E NUN A GUARD CCHIÚ
MA PENSANDOCI BENE SAI
TUTTI I TORTI POI LUI NON HA
ASSUMIGL TUTT A PAPÁ
CA NNANZ AI COSCE NUN SE PÓ FERMÁ

ME CREDEV CHE AL BAMBINO
LE PIACEV TOPOLINO
LE HO COMPRATO IL TELE ORE
E MANC SO VUÓ UARDÁ
M'ADDUMANN E IETTA FOR
TIEN A CAP SEMB LÁ
CERCA L'144 CO CAPPILL DE PAESÁ

RIT:MA DAI VÁ LLÁ PAPÁ
O VÍ TE STÁ A UARDÁ
MA VIRIT C'AGGIA VEDÉ
A SEI ANNI CHE PUÓ CAPÍ
FORZA SPEGNI QUELLA TIVÚ
LE GUARDAT E NUN A GUARD CCHIÚ
MA PENSANDOCI BENE SAI
TUTTI I TORTI POI LUI NON HA
ASSUMIGL TUTT A PAPÁ
CA NNANZ AI COSCE NUN SE PÓ FERMÁ

MA VIRIT C'AGGIA VEDÉ
A SEI ANNI CHE PUÓ CAPÍ
FORZA SPEGNI QUELLA TIVÚ
LE GUARDAT E NUN A GUARD CCHIÚ
MA PENSANDOCI BENE SAI
TUTTI I TORTI POI LUI NON HA
ASSUMIGL TUTT A PAPÁ
CA NNANZ AI COSCE NUN SE PÓ FERMÁ
Copia testo
  • Guarda il video di "144"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più