Giovane Sbandato Testo

Testo Giovane Sbandato

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
TE NCAZZAV E NUN STIV A SENTÍ
TE SENTIV CCHIÚ FORT ACCUSSÍ SBANDAT
IJR UAGLION E NUN POTEV CAPÍ
A NISCIUN VULEV SENTÍ A VIVER
NON VOLEVO RINUNCIARE MAI
E MAMMÁ CHE CHIAGNEV CU TTE
(non capisco) SUFFRIV

E MÓ SI FATT GRUOSS
FRAT MIJ TE SI SPUSAT
QUANTA SACRIFIC E FATT TU
QUANDA GUERR E COMBATTUT
QUANTA VOLT TU E PERDUT
QUANDA LACREME E CHIAGNUT
GRAZIJ A TE ME SO SALVAT
A CHELLA BRUTTA MALATIJ
CA ME STEV CUNSUMANN
MIEZ A VIJ M'ER PERDUT
QUANDA NOTT SENZA MET
NUN ER PADRON E ME
SI STAT DEBOL MA POI E VINGIUT TU
SONG ORGOGLIOS E TE
MO SÓ CANTANT E A DROG É A MUSIC PE MME
E STI CRIATUR CA SO FIGLIJ A ME

NUN TURNAV MANC A CAS A DURMÍ
MIEZ A STRAD TU CAMBAV ACCUSSÍ A CATANIA
FORS ERA STAT A MALA CUMPAGNIJ
ME SCURDAV PUR E MAMMA MIJ CHE VIT
E MÓ SO TUTT PA FAMIGLIJ
FRAT MIJ NUN TI LI A MAI SCURDÁ
SU NU IURN VAI FOR A CANTÁ NUN CAGNÁ

E MÓ SI FATT GRUOSS
FRAT MIJ TE SI SPUSAT
QUANTA SACRIFIC E FATT TU
QUANDA GUERR E COMBATTUT
QUANTA VOLT TU E PERDUT
QUANDA LACREME E CHIAGNUT
GRAZIJ A TE ME SO SALVAT
A CHELLA BRUTTA MALATIJ
CA ME STEV CUNSUMANN
MIEZ A VIJ M'ER PERDUT
QUANDA NOTT SENZA MET
NUN ER PADRON E ME
SI STAT DEBOL MA POI E VINGIUT TU
SONG ORGOGLIOS E TE
MO SÓ CANTANT E A DROG É A MUSIC PE MME
E STI CRIATUR CA SO FIGLIJ A ME
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.