Ire Guagliona Testo

Testo Ire Guagliona

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
tuo padre non voleva per me
er gelus
tua madre che piangeva pe te
er guaglion
ma quann me dicetter si
er felic
pecché tu stiv nziem cu mme
che meraviglij

ma dopp poc mis
noi due siamo scappati
percché nuie separati
nun potevem stá

ce uarden cuntent
ca ce vulimme ben
cchiu assaij d'aier
cchiu assaij d'aier
io m'innammoro
sempre di piú


e pienz quann cantav a te
tutt e canzon
e pienz quann uardav a te
for o balcon
tuo padre che dicev de no
murev u core
e nun vulev dicere si
nun le piacev

ma dopp poc mis
noi due siamo scappati
percché nuie separati
nun potevem stá

ce uarden cuntent
ca ce vulimme ben
cchiu assaij d'aier
cchiu assaij d'aier
io m'innammoro
sempre di piú

ce uarden cuntent
ca ce vulimme ben
cchiu assaij d'aier
cchiu assaij d'aier
io m'innammoro
sempre di piú

ma dopp poc mis
noi due siamo scappati
percché nuie separati
nun potevem stá

ce uarden cuntent
ca ce vulimme ben
cchiu assaij d'aier
cchiu assaij d'aier
io m'innammoro
sempre di piú
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.