L'ultima Poesia Testo

Testo L'ultima Poesia

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "L'ultima Poesia"
DENTRO L'ULTIMA POESIA
CHE HO TROVATO A TERRA
SCRITTA IN UN BIGLIETTO
DENTRO L'ULTIMA POESIA
C'ERA UN GRANDE CUORE
CON IL NOSTRO AMORE
C'ERI TU SPOGLIATA
FORSE MEZZA NUDA
NON CAPISCO SEMBRA SCRITTA DA UN POETA
RACCONTAVI LA TUA VITA
POCHI VERSI
MA CONCISI SU NOI DUE

RIT: DIMMI COME HAI FATTO A DIRE AMORE
A UN'ALTRO UOMO
E POI A TE SCURDÁ OGNI COS E ME
ED IO COME HO FATTO A NON VENIRTI PIÚ A CERCARE
IL MIO ORGOGLIO STUPIDO
M'ALLUNTANAV A TE
DIMMI COME HAI FATTO AD INVENTARE
MILLE EMOZIONI
FORS E FINT TUTT COMM A ME
SAI IO CI HO PROVATO
HO FATTO FINTA DI SOGNARE
MA CE STEV TU VICIN A ME

SAI QUELL'ULTIMA POESIA
SCRITTA IN ITALIANO NO IN NAPOLETANO
SAI CHE L'HO TRADOTTA IO
TANTO A TE NON SERVE L'HAI DIMENTICATA
STEV SCRITT CA SI TUTT A VITA MIJ
TU A REGIN E IJ NA STELLA COR MIJ
E VULISS TURNÁ ARRED NU MINUT
SULAMENT PE T'AVÉ
  • Guarda il video di "L'ultima Poesia"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.