'na Malatia Testo

Testo 'na Malatia

facc tard a ser
trov a cena cumigliat
vec a te ca stai cuccat
nun te mbort nient e me

e se perd chist'ammor
ten l'odij rindo core
ca cchiú t'alluntana me

mang semb sulu
manco pensi e m'aspettá
song mis ca st'ammore
stó cercann de salvá

ma a te nun te mbort nient
anz aspett nu mument
pe t'alluntaná cchiú a me

e me trascura accussí
ogni iurn che pass
me fai semb dispett
me maltratt indo liett

e dimm tu caggia fa
si me vult tu i spall
quand cerc e fa ammore
e me dici di no

comm si cagnate
quann é a ser si malat
pens a chell che eri aier
eri semb ncuoll a me

me cercav ogni mument
mi chiammave amor mij
mi vuliv semb cchiú

mang semb sulu
manco pensi e m'aspettá
song mis ca st'ammore
stó cercann de salvá

ma a te nun te mbort nient
anz aspett tu o' mument
pe t'alluntaná cchiú a me

e me trascura accussí
ogni iurn che pass
me fai semb dispett
me maltratt indo liett

e dimm tu caggia fá
si me vult tu i spall
quand cerc e fa ammore
e me dici di no


te si fissat
ca ij teng a nata
ca su nnammurat
e ca nun vogli a te

te si fissat
ca ij teng a nata
ca le rung cchill ca nun dung a te

te si fissat
ca ij teng a nata
ca su nnammurat
e ca nun vogli a te

te si fissat
ca ij teng a nata
ca le rung cchill ca nun dung a te
Copia testo
  • Guarda il video di "'na Malatia"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più