N'ata Bugia Testo

Testo N'ata Bugia

Jovanotti e Ramazzotti a Napoli: omaggio a Pino Daniele
E STAMM IJ E TE CC'ABBRACCIAT
E CE SCAMBIAMM ST'AMMOR
SEMB IJ E TE A STESS OR
DOPO CHE LUI SE NE VÁ
MA RINDO NVERN DA NOTT
QUANN M'ACCATT CO E VAS
QUANDO ACCAREZZO IL TUO CORPO
SQUILLA U TELEFONO É LUI

RIT: E VIENT NATA BUGIA
SI T'AFFANN TU
GLI DIC CA STAI MAL
MENTR VAS A ME
INSISTE LUI TORNO A CASA
NON É NIENTE SAI
HO SOLO UN MAL DI TESTA
PRESTO PASSERÁ
TE PREGO AMMOR RIATTACCA
CHE MI SENTO GIÚ
RISPUNN CHIAMM CCHIU TARD
NON CHIAMARMI PIÚ
MA QUANDO CHIUDI TU RID
E DICI VENI CCA TUORN A ME VASÁ

DOPO UNA NOTTE D'AMORE
E DI CAREZZE RUBATE
IO DEVO ANDARE É GIÁ L'ORA
CHE LUI POTRÁ RITORNARE
E QUANDO LUI TORN A CAS
RITORNA UN PO PREOCCUPATO
IESS STA ANCOR CUCCAT
CONTINUA ANCOR A RECITÁ