Noi Vittime Testo

Testo Noi Vittime

Stannote arriva lui
non ti posso chiamare
starò senza di te
per dieci giorni interi

Stanotte insieme a lui
non ci posso pensare
starà vicino a te
con te farà l' amore
ed io con Silvia
farò finta di star di bene

Tu insieme a lui
mentre io sto abbraciato con lei
nella mente c' è il colore dei tuoi occhi
il sapore dei tuoi baci
che diventano poesia

se lasci lui
sono pronto a far a meno di lei
siamo vittime di un doppio amore spento
che si accende lentamente
verso il cuore di noi due

Stanotte insieme a lui
ti metterai a parlare
e poi senza pietà
tu ci farai l' amore

Ed io coi miei pensieri
che offuscano la mente
non riesco più a dormire
mi sembra di impazzire

Ma ormai ho deciso
non lo posso più accettare
  • Guarda il video di "Noi Vittime"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più