'o 'Mpicciuso D' 'a Sanità Testo

Testo 'o 'Mpicciuso D' 'a Sanità

C'A' PISTOLA 'NT'A' SACCA CCA',
C'O' CULTIELLO 'NT'A' SACCA 'LLA'
HOI VILL'OCH ST'ARRIVANNE 'O 'MPICCIUSO D'A' SANITA',
TENE 'NA BRUTTA CERA
J' CHE JURNATA NERA.

Rit: CHILL'E' 'NA MALA PERLA
NEMMENO 'O FUOCO 'O SQUAGLIA,
'A VOCCA E' 'NA MITRAGLIA
NO' PUTITE IMMAGINA'.
CHI RISPETTO NUN'A' VUTE
TENE PRONTO GIA' 'O TAVUTE
SI' TE SIENTE 'E MINACCIA'
STA' 'O 'MPICCIUSO D'A' SANITA'.

SECONDA STROFA

TENE 'O PATE CAPO 'E SOCIETA',
TENE 'A MAMMA C'A' 'NFERMERA FA',
ISSE ANNANZE 'E A' MAMMA A'RRETE
SEMPE PRONTE PE 'MMARITA',
'E NUN CE STA' NA SERA
'CA NUN C'IACC'A' MUGLIERA.

Rit: CHILLE E' NA MALA PERLA
NEMMENO 'O FUOCO 'O SQUAGLIA
Copia testo
  • Guarda il video di "'o 'Mpicciuso D' 'a Sanità"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più