Tu E Lei Testo

Testo Tu E Lei

TU CHE PARLI BENE L'ITALIANO
TU CHE INVITI A CENA LE TUE AMICHE
TU STAI SEMB MIEZE A TUT E COSE
VESTI BENE NUN SI MAIJ GELUS
LEI CHE SI CONFONDE MIEZ A GENT
LEI CON QUEL VISINO INDIFFERENTE
LEI COI SUOI VESTITI DI MERCATO
FINALMENT MO L'AGGIO INCUNTRAT

RIT: MENTR TU VULISS U MUONN SAN
ESS CERC SUL U BEN
E FA CHELL CA LE DIC O CORE
E NUN FÁ COMM A TE
ME SBATTEV O CORE FOR QUANN ME DICETT AMMORE
SAI CHE TI DARÓ UN BAMBINO
TU NUN ME DAT MAI STA GIOIJ
TU PENSAV A FÁ SIGNOR
MENTRE ME MUREV O CORE
E CHE DOLOR

QUESTO STATO DI CALMA APPARENTE
FINO A QUEL TUO ISTINTO DA BRIGANTE
EVIDENTEMENTE ME CAPIT
NON SONO SCMO SONO TUO MARITO

RIT:

NUN LE FATT MAI PE MME STI COS
TU PENSAVI SOLO ALLE TUE AMICHE
LA TUA CENA FREDDA L'HO SERVITA
MI RIPRENDO LA MIA VITA
MI RIPRENDO LA MIA VITA
Copia testo
  • Guarda il video di "Tu E Lei"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più