Apri Le Braccia Testo

Testo Apri Le Braccia

Fabri Fibra condannato per aggressione: colpì un ragazzo con un microfono
Scarica la suoneria di Apri Le Braccia!
Guarda il video di "Apri Le Braccia"

Seduta li accanto a lui
fingi di non conoscermi
nessuno immagina lo sai
cosa c'è stato tra di noi
ho sul cuore ancora un livido
ripercorre un lungo brivido
il mio cuore si è fermato per te
amor cosi lontano io
cosi vicino accanto a me
cos'è successo come mai
perchè non siamo insieme noi
viver cosi non è possibile
sempre cosi come due estranei
perchè stasera tu non gridi di no

RIT:
apri le braccia adesso
fatti sentire addosso
qui sul mio petto avanti buttati
ferma mi guardi stanca
pallida quasi bianca
muovi soltanto gli occhi umidi
e resti immobile
e quasi quasi non mi sembri tu
tu preghi e dici non guardarmi più

stringi le mani e guardi lui
verso di me non guardi mai
eppure tremi e pensi a me
e a quel dolore che mi dai
mille gabbiani adesso volano
sopra quel cielo irraggiungibile
quel paradiso imprigionato da noi

RIT:
apri le braccia adesso
fatti sentire addosso
qui sul mio petto avanti buttati
ferma mi guardi stanca
pallida quasi bianca
muovi soltanto gli occhi umidi
quanti giorni avremo noi
quante notti mi darai
tra le braccia calde mie
io so che li vivrai
e per sempre io ti avrò
e per sempre tu mi avrai
abbiamo tutto quanto e non lo sai
apri le braccia adesso
fatti sentire addosso
qui sul mio petto avanti buttati
alzati fallo amore
vinci la tua paura
solo due metri e siamo liberi
no, no! non deludermi
non possiamo solo piangere
tu puoi decidere il destino anche per me

Scarica la suoneria di Apri Le Braccia!
Lascia un commento