Aspettando Testo

Testo Aspettando

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
E te veco e scennere a matina
ll'uocchie ca t'abbruciano e sapone
nu sbadiglio scarfe ll'aria fredd' attuorno a ttè
po' t'appunto riesto do gilè
senz'appuntamento a sta fermata
truov 'a stessa gente nata vota
che a luntano o nummero ro tramme vo sapè
chi a rurmuto poco comm' 'a tte
io desideranno 'o llatte int' 'o cafè
vulesso faticà pure pe' te
facenneto scetà cchiù tard ' mè
tu ca nun te può permettere e penzà
si vecchia dint' ' o core a cheste età
nun saje ca ce po' stà
chi te fa annammurà.
Aspettando
tutt' 'e sere a na guagliona comm' a ttè.
Respirando
chell'addore ca sta 'ncuoll 'a chi va a faticà
ti seguo con lo sguardo
fin addò chistuocchie arrivano a vedè.
Aspettando
nata sera ccà
quand' int' o scuro se ne và
tu si te accurgisse e me
forze ( sotta à sto gilè) tesentisse 'o core e sbattere
io
faccio male sul a mme
ma nun parlo 'nzieme a ttè
pe paura ca nun songo chillo llà
che piace a ttè.

Miezz' film pe televisione
nun te fa scetà tarde dimane
subito t'adduorme senza niente pe sunnà
mentre natu juorno se ne va
io desideranno 'o llatte int' 'o cafè...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.