Carmè Testo

Testo Carmè

Despacito da record: è la canzone più ascoltata di sempre
E si spezza 'o core
ca pe nata sera nun t'accumpagnat' e tuorn sola sol'
senza correre sagli 'e scale
comm''a chi nun po' sta cchiu aller'
e distratta te si scurdata e me salutà
E ce pienze ancora
ca nun ha pazziat' quann' t'ha lassata, forze tene a nat'
era dint'e parole, nun t'ha ritt' si vuo' fa 'mmore
e' bastat' nu quart' d'ora pe te lassa'
Carme'
tu sta notte na lacrema nova
ci a regale pensanno si prova fa' pace cu tte
Carme'
nun è overo ca si na creatura
pecche' quann' le rato stu core te fatt' spuglia'
E senza tenere l'eta' tu quanta cose e perse gia'
davant' a Dio forze pe scuorno e raccuntate
te fa cchiu male a ce pensa
ca vuo' sultante a chillu la
e ca stasera forze le a telefona'
Carme' se niscite chiagnenno dimane
e facenno e servizi pe tte nun te sent' canta'
Carme'
chesta vota me faccio curaggie
e cu quatte parole te rico vuo asci 'nzieme a me
E nun pare overo
mentre penz'ancora ca dimane e sera
po' veni' a fa 'mmore
si cchiu forte 'e sul''o pensiro
nun cio cunt' nemmen'o core
ca sta vota tutt'e' fernuto e nun torne cchiu
Carme'
tu sta notte na lacrema nova
ci a regale pensanno si prova fa' pace cu tte
Carme'
nun è overo ca si na creatura
pecche' quann' le rato stu core te fatt' spuglia'
E senza tenere l'eta' tu quanta cose e perse gia'
davant' a Dio forze pe scuorno e raccuntate
te fa cchiu male a ce pensa
ca vuo' sultante a chillu la
e ca stasera forze le a telefona'
Carme' se niscite chiagnenno dimane
e facenno e servizi pe tte nun te sent' canta'
Carme'
chesta vota me faccio curaggie
e cu quatte parole te rico vuo asci 'nzieme a me
Copia testo
  • Guarda il video di "Carmè"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più